-
-
2 118 m
944 m
0
2,9
5,9
11,74 km

Vu 569 fois, téléchargé 7 fois

près de Canaglia, Corse (France)

21 giugno 2016
Punto di partenza: Rifugio L'Onda 1430 mt Punto di arrivo: Vizzavona 920 mt Tempo ore 6:30 Dislivello totale: + 590m – 1100 m | Altezza max: 2.064 m | km 11,00 Nessuna sorgente sul percorso, munirsi d'acqua alla sorgente del Rifugio Onda A Vizzavona diverse possibilità di alloggio Sforzo: ●● Tecnica: ●●● Natura: ●●●● Questa tappa è composta da una lunga salita e una lunga discesa. Dal rifugio de L'Onda si comincia a salire verso Ovest, si lascia a destra la variante della tappa precedente che passando per la cresta porta a Petra Piana. Si prosegue sempre in ripida salita fino a Punta Muratellu, a 2064 m d'altitudine (ore 2:30) Da qui inizia una lunga discesa su rocce e pietre lungo la vallata dell'Agnone, poi su un sentiero in mezzo alla foresta fino alla Stazione di Vizzavona. Questa è una delle più lunghe discese della GR 20, con circa 1000m di dislivello negativo. (Poco dopo Punta Muratellu si incontra la variante, segnata in giallo, per il Monte d'oro (2389m). Comporta 3 ore in più.) Dopo la passerella di Turtettu (1410 mt – 2 ore) il sentiero scende lungo una serie di cascatelle e pozze d'acqua, dove ci si può fermare a rinfrescarsi. Si raggiungono le famose cascades des Anglais/ cascate degli Inglesi (1.150 mt). (0,45 ore) Dopo le cascate troviamo la variante che in 30 minuti conduce al Col de Vizzavona. Se si fa tappa qui il giorno dopo si può ripartire verso Capannelle tramite una variante (Hôtel, restaurant, & gîte Le Monte d'Oro 23 camere in hotel, 32 posti in Gite, Rifugio con 18 posti. - http://www.monte-oro.com/) Dopo le cascate degli inglesi si attraversa di nuovo l'Agnone su un piccolo ponte (1092 mt) e qui si perviene a una strada sterrata che conduce in un magnifico bosco di pino laricio fino a Vizzavona (920 mt) .
21-GIU-16 15:44:01
20-GIU-16 13:25:27
21-GIU-16 14:38:59
21-GIU-16 10:20:30
21-GIU-16 14:53:24

Commentaires

    You can or this trail